• News evento

    Ti aspettiamo
    alla presentazione del CD
    il 20 Aprile 2019 alle ore 21
    al Rock Club 60
    di Pradamano
    in Via Guglielmo Marconi, 24
    e se non lo trovi...
    SCARICALAPP

     
  • News concerto

    • INTERSTATE STUDIO 270 a Tricesimo (UD)

    sabato 01 dicembre 2012 ore 22.00

    • CAS*AUPA a Udine

    venerdì 08 marzo 2013 ore 22.00

    • BLUESIANA a VELDEN (Austria)

    sabato 9 marzo 2013 ore 21.00

    • THE BLACK STUFF a Udine

    venerdì 12 aprile 2013 ore 20.00

    • PILUTTI'S PUB a Udine

    sabato 8 marzo 2014 ore 22.00

    • AREA SAGRA DI VIDULIS a Vidulis di Dignano (UD)

    venerdì 23 maggio 2014 ore 21.00 with Crazy Etilic Band

    • RUGBY STADIUM DI UDINE (via del Maglio n. 8) con terzo tempo incorporato !!

    sabato 30 agosto 2014 ore 21.00

    • THE BLACK STUFF a Udine Franz Merkalli sings classics

    venerdì 5 settembre 2014 ore 21.00

    • INTERSTATE STUDIO 270 a Tricesimo (UD)

    sabato 18 aprile 2015 ore 21.00

    • ROADHOUSE BLU'S a Fagagna (UD)

    venerdì 15 maggio 2015 ore 22.00

    • AL BENZACHI a Zugliano - Pozzuolo del Friuli (UD)

    sabato 3 ottobre 2015 ore 21.00

    • AL GALLONE a Feletto Umberto (UD) Via Nazionale n. 8

    giovedì 7 dicembre 2017 ore 22.00

    • RIVELLINO SPORT FESTIVAL a Osoppo

    venerdì 6 luglio 2018 ore 21.00

    • IRON ROCK CAFFE' a Gemona

    sabato 6 aprile 2019 ore 21.00

     

Franz Merkalli & Tellurika

The never ending story

Franz Merkalli & Tellurika sono una storica rock band nata a Udine nel 1993 composta da: Franz Merkalli, Joe Sisma, Michael Venzone e Alex Armato. Il rock surreal demenziale proposto dalla band si fa sentire prepotentemente nel nuovo disco uscito all’inizio del 2019 e anticipato dal video del singolo “Scaricalapp”.

La band con questo album intraprende un viaggio nelle riflessioni sull’avanzare dell’età trattando poi con surreale leggerezza il tema della morte (in “Funeral Party”, “Scaricalapp”, “Centro malessere”, “Trapassat”); non mancano di certo altri temi come in “Le pattine” (la caricatura di un uomo maniaco della pulizia) o in “Merdacia Stadium” (ode al nuovo stadio della squadra del cuore), lo struggente tributo ai WIND in “Via col Vento”, la riproposizione di vecchi cavalli di battaglia quali “Pirati della strada” e “La Pantegana di Susegana”.

Il disco conferma l’assoluta originalità della band nel panorama musicale del rock italiano/friulano.

L’album contiene dieci brani mixati e masterizzati dall’audio engineer Nico Odorico agli Angel’s Wings Recording Studios di Pantianicco (Udine).

Biografia

Franz Merkalli & TelluriKa nascono nel 1993; ciò che caratterizza il suono della band è uno scanzonato hard rock metal con testi rigorosamente in italiano.

Il 1995 vede l’uscita del loro primo disco dal titolo Franz Merkalli & Tellurika con la nota canzone “La Pantegana di Susegana”. I molti concerti effettuati nel Nord Italia, Slovenia e Austria a promozione del disco creano un aumento esponenziale di pubblico apprezzando le scorribande del gruppo che si distingue per una proposta musicale molto personale.

Nel 1997 Eddie Richter, chitarrista cofondatore della band, lascia la band. Dopo diverse audizioni sarà Alex Armato ad essere scelto come nuovo chitarrista del gruppo, forte della sua collezione di vinili prima stampa di Frank Zappa .

Nel 1999 esce il secondo disco; “Trippa per gatti”, lavoro intenso con sprazzi crossover dove si fa strada la demenzialità più “brutale”.

Nel 2003 i Tellurika pubblicano “Lesioni da Taglio”, terzo lavoro molto compatto in cui si raffinano i suoni e la potenza di esecuzione. Ma c’è di più: i testi si fanno più caustici, scritti da Franz a quattro mani con il medico filosofo “Lino Mongul”

Nel 2004 il brano “2001 odissea nell’ospizio” viene cantato da Franz Merkalli accompagnato dall’orchestra in vari teatri regionali nell’ambito della rassegna “Canzoni di Confine”.

Nel 2009, dopo un periodo di giustificato letargo, la band dà alle stampe “Lard Rock” e siamo alla quarta pubblicazione. Già dal primo ascolto di questo album si sente come il tempo tenuto dai nostri è un formidabile quattro quarti di bue; lo si nota chiaramente anche dalla copertina che trasuda, più che sudore, grasso animale; continua la collaborazione col fido Lino Mongul che impreziosisce i testi.
Dopo 10 anni dall’uscita dell’ultimo disco il 2019 vede la pubblicazione di “Scaricalapp”, arrivando a cinque uscite di album nella loro carriera musicale.

Credits singolo

Brano Mixato e Masterizzato da Nico Odorico agli Angel’s Wings Recording Studios (UD)

Musica: Franz Merkalli & Tellurika

Testi: Massimo Cossi Franz Merkalli – Lino Mongul

Credits video

Regia, riprese e post produzione video Paolo Comuzzi

I Franz Merkalli & Tellurika sono:

Franz Merkalli: Voce

Joe Sisma: Batteria

Michael Venzone: Basso

Alex Armato: Chitarre

 

The never ending story (ENGLISH VERSION)

Franz Merkalli & Tellurika are a legendary Italian rock band formed in Udine in 1993. The current line up is: Franz Merkalli, Joe Sisma, Michael Venzone e Alex Armato. Wacky and surreal lyrics paired with a good dose of heavy rock are the Band’s trademark, both present in their latest effort “Scaricalapp, released in early 2019, and the title-track video clip.

The recurring theme of the album is a self-reflection on the inevitable process of getting old, with a light touch on the passing (“Funeral Party”, “Scaricalapp”, “Centro malessere”, “Trapassat”); other topics can be found in “Le pattine” (featuring a man with OCD for cleaning) or in “Merdacia Stadium” (a hymn to the local football team ground ), the heart-breaking tribute to now disbanded local rock royalties WIND in “Via col Vento” (Gone with the WIND). Old favourites make a reappearance on the album like “Pirati della strada” e “La Pantegana di Susegana”.

Their latest release is again proof of their unique style and originality within the Italian music scene.

The album features ten tracks mixed and mastered at Angel’s Wings Recording Studios Pantianicco (Udine) by sound engineer Nico Odorico.

Bio

Franz Merkalli & Tellurika formed in 1993; their unique sound featured a “take no prisoners” hard rock metal with lyrics strictly in Italian.

1995 sees the release of their first album titled Franz Merkalli & Tellurika containing the hit single “La Pantegana di Susegana”, followed by a long string of gigs in Northern Italy, Slovenia e Austria to promote the album. This created a good fan base of followers who dug their unique style and sheer power of their live performances.

In 1997 Eddie Richter, original guitarist and band co-founder, quits. After several auditions, Alex Armato gets hired as the new guitarist, primarily as the result of his vast collection of first print Frank Zappa’s Vinyls .

In 1999 their second album is released; “Trippa per gatti”, a very tight output, bordering to “crossover” sound, where Franz lets loose on his wacky lyrics.

In 2003 Tellurika release “Lesioni da Taglio”, their third album, where the sound appears to be more refined yet still maintains all the energy of the previous works. The album also sees the collaboration of Doctor and Philosopher “Lino Mongul”. The result is a set of lyrics which are even more surreal and snarky if possible!

In 2004 the song “2001 odissea nell’ospizio” is performed by Franz Merkalli accompanied by an orchestra in various theatres as part of regional festival “Canzoni di Confine”.

In 2009, after a well-deserved break, the band release “Lard Rock” their fourth output. From the very first track the listener is exposed to some “meaty” hard rock. This is reflected in the album cover as well, drenched in animal fat and grease. The trusty Lino Mongul is ever present on the album, enhancing the lyrics with his wisdom and wackiness.

After ten years from their previous album, 2019 sees release of “Scaricalapp”, making it five albums in their musical journey.

Credits for the single - “Scaricalapp”

Mixing and Mastering, Nico Odorico at Angel’s Wings Recording Studios (UD)

Music: Franz Merkalli & Tellurika

Lyrics: Massimo Cossi Franz Merkalli – Lino Mongul

Credits for the video - “Scaricalapp”

Directing, shooting and post production, Paolo Comuzzi

Franz Merkalli & Tellurika are:

Franz Merkalli: Vocals

Joe Sisma: Drums

Michael Venzone: Bass

Alex Armato: Guitars